Rassegna Stampa

Intervista a Paolo Bray, amico del mare e della terra

Intervista a Paolo Bray, amico del mare e della terra

Quando parliamo di sostenibilità e tracciabilità in ambito agroalimentare è bene sottolineare l’importanza delle certificazioni sui prodotti, che attestano gli standard qualitativi del fornitore e garantiscono agli utenti una scelta consapevole. Abbiamo chiesto di sviluppare l’argomento a chi si occupa di tutela ambientale e sostenibilità da 30 anni Paolo Bray, fondatore e direttore della World Sustainability Organization e creatore delle certificazioni internazionali di sostenibilità Friend of the Sea e Friend of the Earth. Continua a leggere…
"In un mondo senza farfalle scompariranno anche i rapaci"

“In un mondo senza farfalle scompariranno anche i rapaci”

La loro rarefazione in natura può mettere a rischio gli equilibri naturali degli ecosistemi stessi”, spiega l’etologo Enrico Alleva Un mondo senza farfalle vorrebbe dire anche un cielo con meno rapaci. Lo spiega Enrico Alleva, etologo e presidente della Federazione Italiana Scienze della Natura e dell’Ambiente, che accoglie con plauso le iniziative per proteggere gli insetti e scongiurare la loro estinzione, come Friend of the Earth. continua a leggere….  
Iccrea:capofila prestito 46 milioni per Fri-el Green House

Iccrea:capofila prestito 46 milioni per Fri-el Green House

Per realizzazione due nuove serre a Ferrara Iccrea BancaImpresa (banca corporate del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea), è capofila di un Green Loan in pool, da 46 milioni di euro per espandere l’attività della società agroalimentare Fri-el Green House. Obiettivo del finanziamento è la costruzione di due nuove serre per la coltivazione idroponica a Ostellato (Ferrara), con la superficie quasi doppia rispetto a quelle già attive, sempre nel comune emiliano, e con caratteristiche simili in termini di sostenibilità e impatto ambientale. continua a leggere….
«Albicocche rosse, grande potenziale»

«Albicocche rosse, grande potenziale»

E’ un anno particolare per le albicocche, ormai si sa. Ma in un quadro dai ridotti volumi produttivi ci sono elementi – come la qualità dei frutti e l’ampio calendario – che emergono con forza e su cui aziende specializzate come la Società Agricola Guidi di Roncofreddo (Forlì-Cesena) costruiscono la propria strategia. Continua a leggere…
CARNIVORI. LA CARNE CHE NON FA MALE: L’ALTRO LATO DEGLI ALLEVAMENTI

CARNIVORI. LA CARNE CHE NON FA MALE: L’ALTRO LATO DEGLI ALLEVAMENTI

Buona e sana, fa bene a chi la mangia e all’ambiente. Allevata in modo virtuoso, dove il benessere animale è rispettato al cento per cento. E anche il gusto ci guadagna Gli allevamenti intensivi sono sotto accusa: si punta il dito contro un sistema ritenuto colpevole di tanti tra i problemi che affliggono il nostro mondo, incluso il diffondersi di epidemie come quella di coronavirus. Viene spontaneo chiedersi: potremo ancora mangiare carne senza rischi? Esiste un’altra via? La risposta è sì. E va cercata molto più vicino di quanto si pensi. Nei tanti allevamenti italiani che fanno del benessere animale e della qualità del prodotto una priorità. Continua a leggere…
Friend of the Sea’s Director Paolo Bray interviewed on BBC

Friend of the Sea’s Director Paolo Bray interviewed on BBC

Pangolin scales are much in demand by traditional medicine shops in China and Vietnam   Listen the full audio
Hydroponic tomatoes emerge from “negative light” with Friend of the Earth sustainability certification

Hydroponic tomatoes emerge from “negative light” with Friend of the Earth sustainability certification

Hydroponically grown H2Orto tomatoes from the Italy-based FRI-EL Green House farm have become the latest product to receive Friend of the Earth sustainability certification. The tomatoes are grown in high-tech greenhouses which allows the company to now display the Friend of the Earth logo on its products. Paolo Bray, Director of Friends of the Earth, tells FoodIngredientsFirst how this certification sizes up to traditional organic production as consumers increasingly prioritize holistic sustainability. Read more….
Director Paolo Bray interviewed on Dairy Reporter

Director Paolo Bray interviewed on Dairy Reporter

Dairy Dialog podcast 80: Carbios, Chr Hansen, Choicelunch and Friend of the Earth.
29-Apr-2020 By Jim Cornall….  
Friend of the Earth, i produttori di olio di palma e gomma non distruggano la foresta del Bacino del Congo

Friend of the Earth, i produttori di olio di palma e gomma non distruggano la foresta del Bacino del Congo

L’iniziativa di Friend of the Earth mira a rallentare la distruzione della seconda foresta pluviale più grande del mondo Friend of the Earth, l’Organizzazione non governativa (ONG) che promuove l’agricoltura e i metodi di coltivazione sostenibili, ha lanciato una petizione per fermare le attività di deforestazione delle società di gomma e olio di palma nella foresta tropicale del bacino del Congo. Continua a leggere….