CARNIVORI. LA CARNE CHE NON FA MALE: L’ALTRO LATO DEGLI ALLEVAMENTI

CARNIVORI. LA CARNE CHE NON FA MALE: L’ALTRO LATO DEGLI ALLEVAMENTI

Buona e sana, fa bene a chi la mangia e all’ambiente. Allevata in modo virtuoso, dove il benessere animale è rispettato al cento per cento. E anche il gusto ci guadagna

Gli allevamenti intensivi sono sotto accusa: si punta il dito contro un sistema ritenuto colpevole di tanti tra i problemi che affliggono il nostro mondo, incluso il diffondersi di epidemie come quella di coronavirus. Viene spontaneo chiedersi: potremo ancora mangiare carne senza rischi? Esiste un’altra via? La risposta è sì. E va cercata molto più vicino di quanto si pensi. Nei tanti allevamenti italiani che fanno del benessere animale e della qualità del prodotto una priorità.

Continua a leggere…